Get Adobe Flash player

Patenti

Rinnovo della Patente di guida

Carta di Qualificazione del Conducente (Patente Professionale CQC)

Duplicato patente per deterioramento

Duplicato Patente

 


 

 

Rinnovo della Patente di guida

Nell'ottica di offrire un servizio migliore ai nostri clienti, presso i nostri uffici tutti i Venerdì si effettuano le visite mediche per il conseguimento, o rinnovo della patente di guida, nautica o per il rilascio del porto d'armi.

Contattaci per prenotare la Vs. visita medica.

Se la visita ha esito positivo, il medico rilascia il certificato medico all’interessato e invia comunicazione della conferma di validità all’Ufficio Centrale Operativo del Dipartimento dei Trasporti Terrestri
L’Ufficio Centrale Operativo stampa e spedisce al domicilio dell'interessato un tagliando adesivo, attestante la conferma di validità della patente di guida, da applicare sul documento
Per avere informazioni sullo stato della pratica è possibile
contattare il numero verde 800 232323

Per i titolari di patente di guida speciale, offriamo la consulenza necessaria per prenotare la Vs. visita medica presso la Commissione Medica Locale di Napoli.

Precisiamo che la patente di guida rilasciata dalla Motorizzazione è un valido documento di riconoscimento come da circolare U.D.G. MOT A12 - 03/04/2000 (clicca qui per scaricare la circolare)
Validità della patente di guida, durata e conferma di validità (rinnovo)

Le patenti di guida delle categorie A e B sono valide 10 anni, fino al compimento del 50° anno di età. Se sono state rilasciate o confermate a persone che hanno superato i 50 anni di età, la loro validità è limitata a 5 anni. Tutte le altri patenti, comprese quelle speciali, sono valide 5 anni, a meno che siano rilasciate o confermate a chi ha superato i 70 anni; nel qual caso, sono valide per 3 anni.

Un regime particolare, con accertamenti medici intermedi più ravvicinati, vige per coloro che, di età superiore a 60 o 65 anni, intendano guidare autobus o autocarri/autotreni di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate. La patente D è valida solo fino al 65° anno di età.

A seguito della visita con esito positivo, l'autorità sanitaria rilascia un certificato medico con il quale si può guidare in Italia ma non all'estero. Il tagliando adesivo di rinnovo, che va applicato sulla patente, viene poi spedito all'interessato dall'Ufficio del Dipartimento Trasporti Terrestri.

Circolare con patente scaduta di validità espone il trasgressore al pagamento di una sanzione pecuniaria che va da un minimo di 143,19 euro ad un massimo di euro 572,76 nonché al ritiro della patente (art. 126 del codice della strada).

Rinnovo all'estero della patente di guida italiana

In base all'art.126 comma 5-bis del Codice della Strada, i cittadini italiani, residenti o dimoranti in un Paese non UE per un periodo di almeno sei mesi, possono rinnovare la patente di guida rivolgendosi alle autorità diplomatico-consolari italiane.
Il rinnovo, che è sempre subordinato all'accertamento dei requisiti psicofisici previsti dalle norme vigenti, avviene attraverso la certificazione rilasciata dai medici fiduciari dell'Ambasciata o del Consolato italiani.
Sulla base di questa certificazione l'autorità diplomatico-consolare rilascia un'attestazione di rinnovo della patente valida per il periodo di permanenza all'estero; al rientro in Italia occorrerà provvedere al rinnovo secondo la modalità normale sopra indicata.
Il rinnovo attraverso l'autorità diplomatico-consolare non è applicabile ai casi previsti dall'articolo 119, commi 2-bis e 4.

In base alla circolare n.30/99 del Ministero dei Trasporti, i titolari di patente italiana che si stabiliscono in uno Stato dell'Unione Europea possono rinnovare la patente esclusivamente presso l'autorità dello Stato in cui assumono la residenza.

 

Duplicato patente per deterioramento

La patente è considerata deteriorata quando non è identificabile uno dei seguenti elementi:
• numero del documento
• dati anagrafici
• data di scadenza
• foto del titolare

Documenti necessari
2 foto recenti formato tessera, di cui una autenticata, su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica
Se sulla patente deteriorata non è leggibile la data di scadenza e l'ultimo rinnovo è avvenuto prima del 1/10/1995, oppure se la patente è scaduta di validità, è necessario anche un certificato medico in bollo (e relativa fotocopia), con fotografia, la cui data non sia anteriore a 6 mesi, rilasciato da un medico di cui all'art.119 del Codice della Strada.
Se non è necessario il certificato medico, o se il certificato medico non ha la foto, e la richiesta non è presentata dall’interessato, deve essere allegata una fotografia autenticata. Se è il diretto interessato a presentare la domanda, si procederà all'autenticazione della foto direttamente presso lo sportello
Patente di guida posseduta deteriorata in visione ( e relativa fotocopia fronte - retro)

Per i cittadini extracomunitari:
permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità

Per i cittadini comunitari:
carta di soggiorno, richiesta ai sensi dell'art.2 del D.P.R. n.54/02
Quando pronto, per ritirare il duplicato va restituita la patente deteriorata agli uffici MCTC


DUPLICATI PATENTI

Il nostro studio vi darà l' assistenza completa per permettervi di guidare regolarmente con rilascio del permesso provvisorio di guida.


Il duplicato patente formato "Card" Ë possibile richiederlo anche contemporaneamente al rinnovo di validità della patente.

Cosa occorre :

- 2 fotografie formato tessera
- documento di identità valido
- patente deteriorata
- Codice fiscale
- modello 2120 firmato

 

 

Carta di Qualificazione del Conducente (Patente Professionale CQC)

E' il rilascio, senza esami, della nuova patente professionale per i titolari di patenti C, CE, D, DE, KD.

il sistema del doppio punteggio patente-CQC e'partito Il 05/04/2008 e sarà possibile richiedere la qualificazione fino al 10/09/2008 per le patenti D o DE e KD e fino al 10/09/2009 per le patenti C o CE.

E' possibile inoltre richiedere la CQC anche ai conducenti in possesso di patenti estere anche se la stessa non è convertibile ma con modalità diverse da quelle sotto riportate.



Cosa serve:

Fotocopia della Patente italiana
Fotocopia della Carta d'Identità
Fotocopia del tesserino codice fiscale
Solo per i cittadini stranieri: Fotocopia del Permesso di Soggiorno
Una fototessera (di formato minimo 35x45)

Ottobre 2019
DLMMGVS
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031